QUELLO CHE GLI ALTRI VORREBBERO

Vi presentiamo l'arma con cui vincerete le sfide del mercato:
il Pistone Brevettato Copromec.
Realizzato in acciaio scelto per resistere agli urti dell'alluminio e agli shock termici, il pistone alloggia in una o due opportune sedi la fascia o le fasce in lega di rame particolarmente pressato, che restano sempre a contatto con il contenitore e funzionano da guarnizioni di tenuta all'alluminio liquido, come in un sistema idraulico. 
Nel sistema a due fasce, fra la testa del pistone e la sede della prima fascia sono previsti dei canali sagomati per l'afflusso del metallo liquido sotto la fascia. La prima fascia contiene l'alluminio liquido e ne sfrutta la forza per rimanere aderente al contenitore, si calibra ad ogni ciclo e trattiene sotto di essa l'alluminio solidificato che compensa l'usura esterna.
I vantaggi sono innumerevoli: da una iniezione costante nel tempo (dovuta al sistema di compensazione a fasce) all'aumento della vita del contenitore (+ 50%); dalla adattabilità ad ogni tipo di macchina fino alla totale eliminazione del problema di bloccaggio del pistone.
Frutto del meglio della nostra tecnologia, è la risposta che il mondo della pressofusione aspettava da sempre.